sabato 4 aprile 2020

"Half bad" di Sally Green


"C'รจ il bene. C'รจ il male. E poi ci sei tu."



๐‘ฏ๐’‚๐’๐’‡ ๐’ƒ๐’‚๐’… di Sally Green รจ il primo capitolo di una saga fantasy originale ed intrigante.
In un mondo in cui, nascosti fra gli umani, vivono uomini dotati di incredibili poteri- gli Incanti bianchi e gli Incanti neri- nasce Nathan. Figlio di un Incanto bianco e del piรน pericoloso Incanto nero mai esistito, ricade sulle sue spalle l'odio che da sempre corre fra le due stirpi magiche. 
Gli Incanti bianchi, convinti di essere dalla parte del bene, considerano il ragazzo un abominio, ne hanno paura e si preoccupano di incatenarlo e torturarlo. Cercano inoltre di renderlo forte, affinchรฉ un giorno abbia il potere sufficiente per uccidere il padre. 
Nathan รจ certo che non lo farร , ma non puรฒ negare la presenza di un male agghiacciante che si fa strada nel suo animo. 
Eppure la giovane Annalise, Incanto bianco, non ha paura di lui, vede la luce del bene nel suo cuore e se ne innamora: per lei, Nathan sa di poter sopportare tutto. Ogni cosa. Tranne vederla soffrire. 


Con una fluida narrazione in prima persona che si alterna ad un'originalissima seconda persona singolare, Sally Green racconta ai suoi lettori la storia di Nathan, il ragazzo per metร  cattivo, in un mondo spietato dove la differenza fra bene e male non รจ ben chiara. E pone una domanda intringante:
cosa determina la bontร  o la cattiveria di qualcuno?

Nessun commento:

Posta un commento